Competenza ed Esperienza

Consigli di cui puoi fidarti ogni volta

LO STUDIO

Lo Studio Legale Caragnano nasce negli anni Settanta con l’avvocato cassazionista Francesco Caragnano, esperto di edilizia, urbanistica ed enti locali. Negli anni si è arricchito di professionalità e competenze e offre assistenza giudiziale e stragiudiziale anche nell’ambito del diritto penale militare. Dal 2003 Roberta Caragnano ha proseguito le attività specializzandosi in diritto del lavoro, gestione delle risorse umane e diritto sanitario.

La reputazione di alto profilo e il rapporto diretto con i Clienti sono alla base di numerosi riconoscimenti ottenuti nel corso degli anni. Dal 2023 lo Studio avv. Roberta Caragnano è Professional Partner 24 Ore Avvocati, il network del Sole 24 Ore.


Chi sono

Una professionista con esperienza più che ventennale nel diritto del lavoro e delle politiche sociali. Avvocata, docente universitaria, consigliere giuridico e consulente legislativo per enti pubblici e privati, associazioni datoriali e sindacali, Agenzie e Istituzioni Europee, Ministeri, Regioni, Consigli Regionali.
Il mio motto è "Risolvere i problemi e gestire tutto in modo efficiente, con eccellenza e professionalità".

biografia

Laureata in Giurisprudenza all’Università “Aldo Moro” di Bari con 110 e lode è avvocata specialista in Diritto del lavoro e della previdenza sociale, Giudice Arbitro della Camera Arbitrale internazionale, docente titolare dell'insegnamento di Diritto delle politiche sociali e del lavoro presso l’Università LUMSA di Roma, nel corso di laurea magistrale, e docente di Cross Cultural Management nel corso dell'Università LUMSA in collaborazione con Université Catholique de Lyon (UCLy). 

E’ Segretario Generale degli Stati Generali del Patrimonio Italiano, ente nazionale del Terzo Settore costituito con legge n. 117/2017 e iscritto al Runts (registro tenuto presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali). E' accreditata alla Camera dei Deputati come rappresentante di interessi. 

Esperta di nautica dal 2017 è Consulente del Distretto della Nautica da Diporto della Regione Puglia, di cui è stata anche Segretario Generale. Lo Studio Legale è stato partner di Nautica Italiana - Fondazione Altagamma.

Esperta di contrattazione collettiva e relazioni industriali. Si occupa di progettazione di politiche nazionali e territoriali sulle tematiche del diritto del lavoro, delle politiche sociali e del welfare, delle politiche giovanili, della internazionalizzazione e delocalizzazione delle imprese, della parità e certificazione di genere, del bullismo e cyberbullismo, dei profili professionali della nautica da diporto e delle nuove professioni legate anche al settore della cultura, del patrimonio, dello spettacolo.

Nell’ambito delle diverse attività di consulenza per le Istituzioni nazionali e regionali ha partecipato ai lavori preparatori di riforme legislative in materia di diritto del lavoro, turismo e attività produttive, cultura e spettacolo ed è stata collaboratrice parlamentare. Per il Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale della Georgia è stata componente del gruppo di lavoro nell'ambito General Report The EU-Georgia Association Agreement: Report on the Adoption of European and International Standards in Certain Fields of Labour Law.

Esperta in gestione delle risorse umane, con un master in Human Resources Reengineer, è specializzata in Diritto Sanitario presso l’Università degli Studi di Bari, con esperienza pluriennale nella formazione, progettazione formativa e analisi dei fabbisogni. E' docente e formatrice.

Europrogettista e project manager di diversi bandi nazionali ed internazionali si occupa di europrogettazione per Università, centri di ricerca ed enti pubblici.

E’ componente, in qualità di esperta, di diversi tavoli istituzionali sulle tematiche del diritto del lavoro e del welfare culturale ed è stata Direttrice di Osservatori tematici internazionali e nazionali.

Per l’Agenzia europea EIGE (The European Institute for Gender Equality) è stata peer review quale componente facente parte del team italiano in materia di politiche di genere, pari opportunità, conciliazione e politiche italiane sul mercato del lavoro e consulente attraverso EPEC (European Policy Evaluation Consortium) in qualità di esperto italiano sulle pari opportunità.

E’ stata consultant di Studio Legale Tributario Ernst & Young e nel 2010 Visiting Researcherdell’Università di Viadrina (Francoforte) e del Centro Inter-Universitario di Berlino.

E’ dottore ricerca in Diritto delle Relazione di Lavoro (Università degli studi di Modena – Fondazione Marco Biagi) ed è stata assegnista dell’Università degli Studi di Modena, ricercatrice Senior ADAPT e componente del Collegio docenti di Scuole Internazionali di Dottorato.

E' stata Segretario Generale di ADAPT, componente del Consiglio Direttivo, Responsabile ADAPT per il Mezzogiorno e Direttore della sede ADAPT di Bari.

E’ stata redattore capo della Rivista Scientifica Diritto delle Relazioni Industriali(edita da Giuffrè), Direttore di ADAPT University Press e componente, anche attualmente, di collane scientifiche editoriali.

Riveste cariche in Comitati scientifici, Centri Studi Nazionali (tra cui Fondazione ERGO) e Internazionali (tra cui il Center for Contemporary Labour Law" –Tbilisi (Georgia), ATINER (Athens Institute for Education and Research), CEMA (Center for European & Mediterranean Affairs) e Fondazioni, di cui è stata componente del Collegio dei Revisori dei Conti.

E' stata consulente legislativo della Consigliera Nazionale di Parità del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e dell’Ufficio della Consigliera di Parità della Regione Puglia.

E’ socia fondatrice (da marzo 2012) dell’Associazione ALUMNI ADAPT in onore del Prof. Marco Biagi.

Ha conseguito meriti scientifici e premi.

Relatrice in numerosi convegni e congressi nazionali ed internazionali vanta più di 200 pubblicazioni.